walkingitaly
smorcia1.jpg smorcia1.jpg
Ritorno alla pagina chiamante Ritorno alla pagina chiamante

Codifica dei percorsi di URSEA group

Nome del percorso

Indica in modo sintetico il percorso

Non usare piu' di 10/12 parole, senza aggettivi qualificativi (bello, difficile, splendido, ecc).

Non indicare, se non per motivi toponomastici, nomi di province regioni, citta', ecc.

Classificazione: Panorama-ambiente, Storia, Arte, Curiosita' (leggende).

Questa classificazione e' fatta di quattro parti e genera, nella scheda un codice di quattro caratteri che indica i livelli di interesse.

Primo codice: PANORAMA - AMBIENTE

A - Di importanza assolutamente eccezionale

B - Eccezionale

C - Importante

D - Notevole

E - Normale

F - Scarso

Z - Nessun interesse ambientale / paesaggistico

Secondo codice: STORIA

A - Di importanza assolutamente eccezionale

B - Eccezionale

C - Importante

D - Notevole

E - Normale

F - Scarso

Z - Nessun interesse storico

Terzo codice: ARTE

A - Di importanza assolutamente eccezionale

B - Eccezionale

C - Importante

D - Notevole

E - Normale

F - Scarso

Z - Nessun interesse artistico

Quarto codice: CURIOSITA' LEGGENDE

A - Leggende e curiosita' scritte

B - Leggende e curiosita' tramandate oralmente

C - Solo accenni trovati nei racconti o negli scritti

Z - Nessuna leggenda o curiosita' conosciuta.

Difficolta' del percorso

I percorsi sono classificati per difficolta' di seguire l'intero tracciato, pertanto dovra' essere inserito la punta massima di difficolta'.

Nelle note potra' essere scritto la percentuale che le varie difficolta' che si possono incontrare sono distribuite.

1 - Percorso "Gentile".

Inferiore ai 4/5 chilometri, senza pendii, corsi d'acqua o salti. Adatto anche a persone diversamente abili ma accompagnate.

2 - Percorso "Campagna".

Inferiore ai 4/5 chilometri, senza pendii, corsi d'acqua salti ma, per le sue caratteristiche (terreno fangoso, strade nei campi) POCO ADATTO a persone diversamente abili anche se accompagnate.

3 - Percorso "Facile e per tutti" .

Possibilmente inferiore ai 9/10 chilometri che puo' essere fatto anche da persone normali con scarpe da passeggio (Certamente non tacchi alti).

4 - Percorso "Facile ma non per tutti" .

Possibilmente inferiore ai 9/10 chilometri che puo' essere fatto anche da persone normali in normali condizioni di salute e con un minimo di attrezzatura: pantaloni e scarpe da trekking leggero.

5 - Percorso "Moderato".

Normalmente oltre 10 chilometri. Presenta una scarsa manutenzione, ostacoli, fossi, cigli di strade, ecc e richiede qualche attenzione ma poca esperienza.

Sono necessari abiti adatti a rovi o fronde arboree e scarpe adatte da trekking.

6 - Percorso "Arrampicata su colline".

Il percorso si snoda su colline e terreni abbastanza accidentati.

E' indispensabile avere un leggero cambio di abiti, acqua e cibo.

E' bene avere una carta della zona anche se non e' necessario usarla.

La strada non sempre e' facile, ma non richiede l'uso delle mani per superare ostacoli.

Potrebbe essere difficile il percorso innevato.

E' indispensabile l'uso di pantaloni e di scarpe di buona qualita'.

7 - Percorso "Bassa montagna".

Il percorso porta ad altitudini sopra i 1000/1200 metri e potrebbe superare i 15 chilometri. I sentieri presentano tratti di acciottolato e tratti che richiedono attenzione ed esperienza (sopratutto in discesa).

I principianti debbono farsi accompagnare. E' indispensabile conoscere l'uso della carta geografica ed eventualmente della bussola. Portare con se' almeno un telefono cellulare con i numero dei centri di supporto e soccorso.

Un cambio di vistiti, zaino leggero, cibo, acqua e scarpe adatte al trekking pesante. Lasciare sempre una indicazione del percorso che verra' seguito.

8 - Percorso "Media montagna".

Il percorso puo' essere breve ma porta ad altitudini sopra i 2000 / 2500 metri.

Non e' adatto a tutti. Far accertare se l'organismo puo' sopportare l'aria rarefatta sotto sforzo. Mai andare da soli e lasciare detto il percorso. Studiare attentamente il percorso, documentarsi su libri internet conoscenti.

Attrezzatura professionale, scarpe Calze Camicie e pantaloni. Cambio di abiti. Impermeabile leggero Carta Bussola, cellulare. Viene superato il limite della vegetazione arborea. Si possono verificare cambi improvvisi di tempo.

Ma quasi sempre l'attenzione ed il sacrificio sono ricompensati da panorami senza uguali.

9 - Percorso "Sfida della montagna".

Le condizioni del tempo del tempo possono cambiare rapidamente.

Il gruppo dovrebbe sempre avere un leader esperto. Ci possono essere sezioni dove il percorso esposto o difficile e in autunno potrebbero essere serie le difficolta' da superare. Partecipanti devono essere preparati ed avere familiarita' con questo tipo di terreno, e equipaggiati per ogni eventualita'.

Percorrere la strada in inverno richiede l'abilita' dello specialista.

A - Percorso "Mountain Bike".

Il percorso viene megio definito nel paragrafo della tabella altimetrica.

Tipo di percorso

Indica se il punto di partenza e di arrivo coincidono

1 - Circolare.

Le localita' di arrivo e di partenza coincidono

2 - Lineare

Le localita' di arrivo e partenza sono diverse. 3 - Visita

Si tratta di una visita mirata (Museo, citta'...).

Localita' di partenza

Indicare esattamente il comune di partenza e l'indirizzo scelto, il parcheggio o la stazione dei mezzi pubblici di riferimento. Riferire eventuali problemi che si dovessero incontrare

Localita' di rientro

Come per il punto di partenza

Tempo di andata

Indicare il tempo MASSIMO di percorrenza. Nel caso che sano previsti gruppi organizzati prevedere i tempi di sosta, spiegazione dei monumenti e delle altre caratteristiche del percorso.

Altitudine di partenza

In metri sul livello del mare.

Altitudine di arrivo

in metri sul livello del mare

Dislivello totale

Stimare la somma dei dislivelli del percorso. E' un valore importante per valutare la fatica complessiva e le calorie totali consumate per fare il percorso.

Chilometri del percorso (andata).

Lunghezza del percorso in chilometri

Tempo di ritorno

Tempo stimato per il ritorno (massimo).

Monumenti incontrati

Riportare nella descrizione del percorso i monumenti che si incontrano. Classificarli e indicare l'interesse e le caratteristiche di ciascuno. Epoca storica, brevi cenni sulla costruzione ed altre caratteristiche aumentano l'interesse per il percorso.

Se necessario fare una scheda separata per ogni monumento di interesse.

Luoghi importanti

Oltre al percorso questa sezione puo' integrare la documentazione con minischede di riferimento - In futuro potremmo classificare i luoghi caratteristici.

Flora

Fare una classificazione di massima delle piante incontrate. Se invece fossero presenti piante caratteristiche, esempio Orchideacee, indicare la piante, eventuali foto e come comportarsi per il loro studio.

Fauna

Indicare i principali animali che si possono incontrare, se disponibili inserire fotografie. Indicare con cura comportamenti e attenzioni nei confronti dei selvatici.

Geologia

Indicare la tipologia delle ricce ed eventuali fenomeni che si incontrano. Per i fossili e'indispensabile avvertire se si possono raccogliere.

Ristoranti in zona

Nome e indirizzo dei principali ristoranti. In questa scheda non indicare i prezzi.

Classifica Immagini

Permette di classificare le immagini secondo le loro caratteristiche. Possono essere inseriri fino a 10 caratteri.

A - Persone - gruppi

B - Persone - Primi piani

C - Persone - Azione

G - Panorama - Mare

H - Panorama - Campagna

I - Panorama - Montagna

J - Panorama - Citta' e paesi

K - Panorama - Lago

O - Monumenti - Archeologia

P - Monumenti - Storici

Q - Monumenti - Religiosi

R - Monumenti - Contemporanei

1 - Natura - Uccelli

2 - Natura - Mammiferi

5 - Natura - Fiori

6 - Natura - Piante

Tipologia culturale

Permette di classificare il percorso secondo uno schema di interesse culturale. fino a cinque caratteri.

A - Storico

B - Archeologico

C - Eno-Gastronomico

D - Etnico

E - Musicale

F - Religioso

G - Leggendario/Fantastico

Alberghi

Nome e indirizzo dei principali ristoranti. In questa scheda non indicare i prezzi.

Contatti

info@ursea.it